SLOW FOOD DAY 2015: PROTAGONISTI PANE E OLIO

slow food day 2015Anche quest’anno Slow Food festeggia in tutta Italia il suo anniversario di fondazione e anche questa volta noi   vogliamo essere al suo fianco.  

Siamo particolarmente lieti che quest’anno gli amici di Slow Food abbiano scelto come temi di questa giornata il pane e l’olio e siamo orgogliosi che ci abbiano coinvolti in questa bella giornata piena di iniziative e ringraziamo di cuore.

pubblichiamo di seguito il comunicato che la condotta di Trieste ha inviato a tutti i soci  in questi giorni. 

logo slow foodCari amici e colleghi,

sabato 18 aprile si festeggia in tutta Italia lo Slow Food Day. L’edizione di quest’anno è dedicata in particolare “al cibo quotidiano buono, pulito e giusto che difende la biodiversità, che rappresenta le comunità e ne favorisce lo sviluppo, che si contrappone a quello industriale banale e standardizzato, che viene prodotto con buone pratiche agricole, che percorre poca strada.”

A Trieste abbiamo deciso di concentrarci su due prodotti, che più quotidiani di così non si può: il pane e l’olio. Di entrambi sappiamo bene che esiste una grande differenza tra il prodotto di qualità (in termini di gusto, salubrità, riflessi ambientali e sociali di tutta la filiera) e quello scadente che molte persone consumano ogni giorno.
Per questo motivo vi proponiamo un incontro aperto al pubblico nel quale ascoltare le esperienze di alcuni buoni produttori locali di pane e olio d’oliva, per capire cos’è un prodotto di qualità, cosa significa produrlo e … sceglierlo. Saranno presenti insieme a noi gli olivicoltori Gioacchino Fior Rosso e Bruno Lenardon e i panificatori Edvino Jerian e Michele Sanna.

L’incontro, che vede la coorganizzazione da parte del Comune di Trieste, si terrà sabato 18 aprile nella sala “Bobi Bazlen” di Palazzo Gopcevich (via Rossini 4, Trieste), con inizio alle ore 17 (ingresso libero). Inoltre saremo presenti già dalle 15.30, e fino alle 19, per dare l’occasione a tutti gli interessati di venire a conoscere la nostra Associazione e le sue attività (dall’Arca del Gusto alla Rete Giovane, dagli orti scolastici del progetto Orto in Condotta ai 10.000 Orti in Africa, dai Presìdi alle comunità di Terra Madre e tanto altro ancora).

Lo Slow Food Day sarà anche l’occasione ideale per chi desidera associarsi (o rinnovare la propria iscrizione) a Slow Food ed entrare a far parte di questa grande rete internazionale, dando il proprio sostegno all’impegno per un cibo buono, pulito e giusto per tutti. Per essere soci Slow Food bastano 25 euro e solo 10 euro per chi non ha ancora compiuto 30 anni. Chi si associerà o rinnoverà in occasione degli appuntamenti del 17 e 18 aprile (Tessere Socio e Famiglia Slow) riceverà in omaggio anche la guida Osterie d’Italia 2015.

Venite a festeggiare con noi il compleanno di Slow Food (e invitate i vostri amici)!

Cordiali saluti slow
Slow Food Trieste

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...